This is a preview of your story

Powered by

Storydoc
logo
logo
analytics_default
analytics_default

IL NUOTO


⏱ Avg. Reading Time: 3 min


expand_more

Il nuoto è un'attività individuale che permette il galleggiamento e il moto del proprio corpo nell'acqua. Il nuoto coinvolge quasi tutti i muscoli del corpo. Oltre a essere uno sport olimpico è un'attività ricreativa. La storia del nuoto trova le sue origini sin dall'antichità, oltre 7 000 anni fa, come testimonia il rinvenimento di pitture rupestri rappresentanti uomini nell'atto del nuoto risalenti all'Età della pietra

analytics_default

 

Quando e dove nasce il nuoto?

Il nuoto è conosciuto sin dai tempi preistorici. Disegni risalenti all'Età della Pietra (8.000 anni fa) sono stati trovati nella “Caverna dei Nuotatori“, nei pressi di Wadi Sora (o Sura) nell'Egitto sud-occidentale 

analytics_default

Perché il nuoto è importante?

Nuotare con regolarità abbassa la frequenza cardiaca a riposo, abbassa la pressione sanguigna e permette di aumentare la gettata cardiaca, riducendo il rischio di malattie cardiovascolari. Inoltre, viene consigliato come attività fisica aerobica per migliorare il metabolismo.

Cosa fa il nuoto al fisico?

Sicuramente è un ottimo allenamento, forse non è l'unico, ma sicuramente il nuoto coinvolge diversi gruppi muscolari e, in più, allena il sistema cardiovascolare e quello respiratorio. Il miglioramento del tono muscolare, l'aumento della resistenza, il consumo di calorie, la capacità di allentare le tensioni.

analytics_default

Quanto si dimagrisce con il nuoto?

Il nuoto è uno sport davvero completo, sia dal punto di vista dell'impegno cardiovascolare che da quello muscolare, motivo per cui nuotare fa dimagrire, o almeno permette di bruciare calorie (fino a 900, considerando 1 ora di attività per una persona di media corporatura e di circa 30 anni) e ridurre il grasso

analytics_default